Primo Piano

Spanò: «La direzione di gara è stata vergognosa»

«L'eccessivo protagonismo fa solo male al calcio. La sosta è minima ma dobbiamo tornare in campo ancora più arrabbiati»

Mauro Falduto
23.12.2018 19:00

Chi meglio del capitano granata poteva prendersi le responsabilità di commentare una partita così discussa come Reggiana- Adrense di oggi? Alessandro Spanò non si è tirato indietro e, a fine partita, ha detto la sua sulla direzione di gara tenuta oggi dall'arbitro Dallapiccola.

Com'era il clima nello spogliatoio, dopo questa sconfitta?
«C'era tanta rabbia per quanto successo. La direzione di gara è stata una cosa vergognosa, sia per il gol annullato che per i rigori non dati. Io accetto tutto ma non è la prima volta che questo succede. Non voglio giocare il campionato attraverso gli arbitri».

In effetti, tante decisioni non si spiegano...
«Ho visto l'arbitro troppo tranquillo e questo mi ha dato fastidio. Non commento solitamente l'operato dei direttori di gara, ma qui mi sento di dire che ci vuole rispetto. E' un eccessivo protagonismo che fa solo male al calcio».

Vuoi fare gli auguri di Buon Natale a tutti i tifosi?
«Certamente, la sosta è minima ma dobbiamo tornare ancora più arrabbiati. Auguri di buone feste a tutti i nostri tifosi».


Vota il migliore granata in campo di Reggio Audace-Adrense

Commenti

Antonioli: «Ci siamo rovinati le feste. Meritiamo maggior rispetto»
Broso: «Non vediamo l'ora di tornare in campo, venderemo cara la pelle fino alla fine»