Primo Piano

Corsa contro il tempo per liberare l'infermeria entro i playoff

Stagione finita per Broso, in bilico Masini. Ore di attesa per Spanò e Belfasti, Staiti e Rozzio verso il rientro

Redazione TuttoReggiana
24.04.2019 17:45

Situazione delicata in casa granata: a meno di 20 giorni dall'inizio dei playoff (il 12 maggio prossimo al "Città del Tricolore") lo staff medico guidato dal dottor Ligabue (nella foto) sta facendo i salti mortali per recuperare il maggior numero possibile di giocatori.

La Reggio Audace nel pomeriggio ha diffuso un comunicato nel quale sono evidenziate le situazioni di tutti i tesserati al momento indisponibili:

  • Spanò: problema al polpaccio, in attesa di essere sottoposto a esami strumentali nella seconda parte della settimana.
  • Ungaro: a causa del persistere del fastidio al ginocchio destro non sarà in grado di sostenere gli allenamenti per tutta la settimana.
  • Osuji: a riposo a causa di una distrazione al muscolo retto femorale della gamba destra. La sua situazione sarà rivalutata nei prossimi giorni dallo staff medico.
  • Belfasti: fermo a causa di un problema all'adduttore destro e in attesa di accertamenti per mezzo di esami strumentali nei prossimi giorni.
  • Casanova: fermo a causa di una lesione all'adduttore destro. La sua situazione sarà rivalutata nei prossimi giorni dallo staff medico.
  • Masini: distrazione al bicipite femorale destro che ne ha compromesso l'allenamento e l'impiego costante in campo in questo ultimo periodo.
  • Broso: il calciatore, dopo un lungo periodo di assenza dall'attività sportiva, ha comunicato in data odierna alla società di essersi sottoposto a intervento chirurgico. La società resta in attesa di conoscere, da parte del calciatore e del suo staff medico, i tempi di recupero all'attività agonistica.
  • Staiti: Il calciatore sta svolgendo lavoro differenziato per recuperare dall'infortunio alla caviglia.  La sua situazione sarà rivalutata nei prossimi giorni dallo staff medico.
  • Rozzio: prosegue il graduale reinserimento del calciatore nel lavoro con la squadra.
  • Bran e Dammacco hanno svolto allenamento differenziato, ma sono in fase di reinserimento in gruppo.

Commenti

Cozzari: «Siamo in pochi ma stringiamo i denti, non sottovaluteremo le ultime due partite»
Prove tattiche alla Rosta Nuova, domani test amichevole a Rolo