Settore Giovanile

Juniores e Allievi tornano in via Agosti

Accordo raggiunto con il CSI che mette a disposizione quattro giorni a settimana le sue strutture per gli allenamenti

Redazione TuttoReggiana
25.09.2018 14:30

Il nuovo campo del CSI inaugurato il 15 settembre

Parte oggi la seconda settimana di allenamenti per le formazioni Juniores Nazionali e Allievi sui campi di via Agosti di proprietà del Centro Sportivo Italiano. Sono due i terreni da gioco su cui le formazioni granata sono al lavoro: il primo è il nuovo campo a 7 in erba sintetica finanziato dal CSI Provinciale di Reggio Emilia e inaugurato sabato 15 settembre, il secondo è il campo a 11 in erba naturale situato al suo fianco. L’accordo tra CSI e Reggio Audace consentirà ai due gruppi di calcare i campi di via Agosti dal martedì al venerdì e permetterà al club granata di usufruire di uno spazio per riporre i materiali proprio nei pressi delle due aree.

«Sono un abbonato di lunga data, è da quando ho 12 anni che sono appassionato di calcio e seguo la squadra della mia città - spiega Alessandro Munarini, presidente del CSI di Reggio Emilia - L’accordo stipulato tra le parti è strutturato per favorire la Reggio Audace e l’augurio è che si possa presto trovare per loro una soluzione definitiva. Il nostro desiderio era quello di intervenire in una situazione d’emergenza e agire da supporto nell’immediato per far sì che le due formazioni giovanili potessero svolgere nel migliore dei modi le loro attività».

«Un’altra attività che stiamo svolgendo con passione è quella di sostenere la Campagna Abbonamenti della Reggio Audace promuovendo fra i nostri tesserati la Promozione Sport Group - aggiunge Munarini - La finalità è la stessa che si pone la società: mettere alla portata di più persone possibili l’opportunità di avvicinarsi, appassionarsi allo sport e frequentare, o almeno iniziare a farlo, lo stadio di Reggio Emilia».

Commenti

Masini migliore in campo di Reggio Audace-San Marino
Classe-Reggio Audace si gioca a Russi