Serie C

Gravina candidato dalla Lega Pro per la presidenza della FIGC

Il numero uno della terza serie è pronto a raccogliere l'eredità di Tavecchio nell'elezione del prossimo 29 gennaio

Redazione TuttoReggiana
12.01.2018 15:00

L'attuale presidente della Lega Pro Gabriele Gravina questa mattina è stato votato all'unanimità come candidato alla presidenza della FIGC dall'assemblea dei club di Serie C riuniti a Firenze. «La mia candidatura è la dimostrazione che in questi due anni il lavoro è stato un lavoro di squadra - ha affermato Gravina a TMW Radio - Spero che questo sia di buon auspicio per un buon confronto in Federazione».

Entro breve Gravina presenterà a Milano i documenti necessari per ufficializzare la sua candidatura all'elezione del prossimo 29 gennaio alla commissione formata da Lotito, Fassone, Marotta, Cairo e Tavecchio. Dovrebbe concorrere contro Tommasi, presidente dell'A.I.C. e contro un altro candidato che sarà espresso nei prossimi giorni dalla Lega Nazionale Dilettanti, ma non sono escluse ulteriori candidature in extremis.

Commenti

Spanò, più rinnovo che partenza
Il rinforzo a centrocampo arriva da La Spezia