Primo Piano

Antonioli: «Contro l'Axys Zola turnover limitato, in questo momento abbiamo bisogno di certezze»

«Tutti si aspettano i tre punti, ora non possiamo più sbagliare»

Redazione TuttoReggiana
18.12.2018 19:30

«Domani tutti si aspettano una vittoria, ne siamo consapevoli - ha ammesso Mauro Antonioli presentando la sfida contro l'Axys Zola - Il distacco da chi ci precede è importante, ora non possiamo più perdere punti: le energie ci sono, siamo pronti per scendere in campo».

Mister, quante variazioni ha in mente di apportare all'undici titolare?
«La rosa al momento è ristretta: ci saranno dei cambi ma senza alcuno stravolgimento. Mancherà Narduzzo e Osuji difficilmente sarà disponibile: in porta quindi confermerò Rossi e a centrocampo vedremo Alvitrez dal primo minuto. In attacco credo che partirò ancora con la coppia Zamparo-Ponsat».

In difesa Palmiero merita una chance?
«A Lodi ha fatto molto bene, dimostrando di essere già maturo, ma d'altro canto torna Cigagna che porta con sé tanta sicurezza. Deciderò domani chi schierare tra i due».

Ungaro è già a disposizione?
«Deve ancora entrare nei meccanismi della squadra essendosi allenato con noi solamente due volte ma si è inserito subito bene, ci darà sicuramente una mano nel prosieguo della stagione».

Cosa ci può dire dell'Axys Zola?
«L'ultimo arrivato Mammetti va a formare una coppia d'attacco molto interessante con Caprioni. A centrocampo terremo d'occhio Scalini e Boilini ma è tutta la formazione bolognese che non deve essere sottovalutata».

Commenti

L'avversario - Axys Zola, cercasi punti per la giovane matricola
Le probabili formazioni di Reggio Audace-Axys Zola