Primo Piano

Reggiana-Mestre, le probabili formazioni: Cesarini stringe i denti, un dubbio a centrocampo

Cianci squalificato, solo panchina per Neto Pereira

Gian Marco Regnani
10.04.2018 18:45

Per affrontare il Mestre, la triade granata Eberini-La Rosa-Tedeschi decide di rispolverare il classico 4-3-3, assetto determinante nel secondo tempo della gara vinta a Ravenna.

In difesa non sono previse novità, con Rozzio che tornerà ad accomodarsi in panchina non essendo al top della condizione a causa del fastidio al flessore che lo tiene fermo da una settimana. A centrocampo il ritorno di Genevier dal primo minuto sembra scontato, al fianco dei soliti Carlini e Bovo. In attacco Altinier e Cattaneo sono certi di una maglia da titolare, sulla sinistra Cesarini dovrebbe stringere i denti e partire dall'inizio al posto di Riverola, con il catalano che potrebbe anche slittare un passo indietro relegando in panchina uno tra Bovo e Carlini. Assente per squalifica Cianci, mentre è aggregato alla prima squadra il giovane classe '99 Zaccariello.

Diverse novità nella formazione studiata da mister Zironelli per affrontare i granata. Davanti a Favaro chance per Stefanelli assieme a Perna e Politti; a centrocampo spazio a Kirwan, Stensson e Beccaro. Neto Pereira è convocato ma non dovrebbe essere in grado di poter giocare dopo l'infortunio rimediato domenica contro il Vicenza: in attacco sarà quindi Sottovia ad affiancare Spagnoli.

 

I probabili schieramenti

REGGIANA (4-3-3): 1 Facchin; 24 Ghiringhelli, 16 Crocchianti, 13 Bastrini, 23 Panizzi; 8 Bovo, 7 Genevier, 29 Carlini; 30 Cattaneo, 11 Altinier, 10 Cesarini. A disposizione: 22 Narduzzo, 12 Viola, 15 Rozzio, 27 Manfrin, 2 Vignali, 4 Zaccariello, 5 Bobb, 20 Riverola, 18 Rocco, 17 Rosso, 21 Napoli. Allenatore: Sergio Eberini.

MESTRE (3-5-2): 1 Favaro; 15 Stefanelli, 13 Perna, 14 Politti; 4 Kirwan, 27 Stensson, 8 Boscolo, 11 Beccaro, 3 Fabbri; 9 Spagnoli, 23 Sottovia. A disposizione: 26 Gagno, 12 Zironelli, 19 Gritti, 6 Boffelli, 17 Mordini, 5 Lavagnoli, 16 Rubbo, 24 Zecchin, 10 Neto Pereira, 18 Bonaldi, 20 Martignago. Allenatore: Mauro Zironelli.

Commenti

Mestre a tutto attacco per continuare a sognare i play off
Rivivi il LIVE di Reggiana-Mestre 0-4