Primo Piano

Mister Antonioli: «I ragazzi si sono applicati, ora aspettiamo tanti rinforzi dal mercato»

«Contro il Sasso Marconi non sarà semplice ma vogliamo fare bella figura»

Gian Marco Regnani
18.08.2018 18:45

 


«Sapevamo di avere una squadra giovane, abbiamo accumulato tanta fatica sulle gambe e in campo si sono visti dei ritmi blandi - spiega mister Mauro Antonioli al termine della prima sgambata ad Albinea - Non possiamo fare riferimento a questa partita, valutiamo solamente le prestazioni dei singoli. C'è ancora tanto da lavorare...».

Qualcuno l'ha stupita?
«Ci sono dei buoni giocatori, Belfasti ha fatto bene così come altri ragazzi che facevano parte del settore giovanile. Una base dalla quale partire c'è, maca però il tempo per fare crescere tutti visto che serve una squadra competitiva già domenica in Coppa Italia...».

Come si fa a preparare tutto così in fretta?
«Non è facile, di solito c'è un mese di tempo per trovare la condizione invece abbiamo solo pochi giorni. Non ci interessa in maniera assoluta la Coppa Italia però si tratta di una gara ufficiale nella quale vogliamo fare bella figura. Speriamo di migliorare e completare l'organico già la prossima settimana».

Dove c'è la maggiore necessità di intervenire?
«In tutte le zone del campo servono dei rinforzi, ora abbiamo pochissime alternative e non possiamo caricare di grandi responsabilità questi ragazzi: serve qualche chioccia per dettare la linea da seguire».

Si è già vista un'impronta tattica ben definita...
«Siamo partiti con un 4-3-1-2 per mettere in risalto le qualità degli attaccanti a disposizione, con un'idea di calcio che prevede una manovra a palla a bassa senza dare punti di riferimento specialmente a centrocampo. Ho visto delle cose buone, i ragazzi si sono applicati: partiamo così con la possibilità poi di variare in base alle caratteristiche dei giocatori che arriveranno».

Il primo gol porta la firma di un attaccante che conosce bene...
«Mi fa piacere perché di solito la prima rete porta fortuna. Conosco bene Borso e so quello che può dare, speriamo sia un buon campionato per lui e per tutta la Reggiana».

La settimana prossima conosceremo i gironi e il calendario...
«Siamo curiosi di scoprire in quale raggruppamento saremo inseriti, ma comunque vada ci troveremo ad affrontare delle squadre attrezzate per vincere. Dobbiamo impegnarci al massimo per questi colori».

Commenti

Da Salò in arrivo un giovane rinforzo a centrocampo
I granata si alleneranno a pochi passi dal "Città dal Tricolore"