Primo Piano

Spanò, sesta stagione in granata: «Usciremo dal campo sempre con la maglia sudata»

«Ringraziamo la società per gli sforzi fatti. Obiettivo? Il girone è difficile ma c'è voglia di rivalsa, non temiamo nessuno»

Redazione TuttoReggiana
19.07.2019 11:30

«Speravo ci potesse essere il salto di categoria e vederlo realizzato è motivo di grande soddisfazione per tutto quello che abbiamo passato noi giocatori, la citta e i tifosi - ha sottolineato ieri Alessandro Spanò, arrivato al quinto raduno con la maglia granata - Siamo felici e ringraziamo la società perché ha fatto uno sforzo importante per riportarci in una categoria che la città merita».

La Reggiana riparte da Spanò, Rozzio e Staiti: «Siamo solo in tre della vecchia corazzata ma come ogni anno quando in un gruppo ci sono dei veri uomini è facile instaurare subito un rapporto importante. Il direttore e la società hanno lavorato tanto sotto questo aspetto». 

Nessun traguardo prefissato da raggiungere: «C'è voglia di rivalsa, posso garantire che l'impegno non mancherà mai. Il nostro girone è difficile, ci sono piazze e giocatori importanti. Per noi sono un motivo di stimolo, non sottovalutiamo nessuno ma siamo pronti ad affrontare tutti senza timore».

Commenti

Da Carpi a San Benedetto del Tronto: le 19 trasferte della Reggiana
Rozzio e Staiti: «Serie C mai competitiva come quest'anno, ci stimolerà a fare bene»