Primo Piano

Le probabili formazioni di Crema-Reggio Audace

Dubbi nella scelta del modulo e degli uomini da schierare a centrocampo e in attacco

Redazione TuttoReggiana
15.09.2018 18:00

Vigilia di campionato con dubbi e incertezze per mister Antonioli e il suo staff tecnico: nel debutto a Crema, previsto con una tenuta "total white" da trasferta, vedremo una Reggio Audace sicuramente diversa se non negli uomini almeno nell'abito rispetto all'ultima gara di Coppa Italia con la Sammaurese.

Il tecnico granata sta infatti pensando di tornare al 4-3-1-2 delle prime uscite stagionali, dopo che il 3-5-2 domenica scorsa al Mirabello non ha pienamente convinto. La difesa è forse l'unico reparto che non dovrebbe subire variazioni con il ritorno di Bran sulla destra, Cigagna e Rozzio al centro, Belfasti a sinistra. A centrocampo Cavagna e Staiti vanno verso la conferma assieme ad uno tra Crema (favorito) e Zaccariello, ma non è da escludere l'utilizzo di entrambi i mediani classe '99: in questo caso Osuji potrebbe scalare in avanti al fianco di Broso, con il sacrificio di Luche in panchina. Restano fuori dall'undici iniziale il trequartista fresco di firma Boldrini e Ponsat, quest'ultimo reduce dalla botta rimediata domenica scorsa al ginocchio; per entrambi si prospetta un ingresso in campo a partita in corso. Diversi gli esclusi dalla lista dei convocati: Cozzolino, Pastore, Bardeggia e Rizzi. Indisponibili solamente Spanò (sta recuperando dall'infortunio) e Zamparo (potrà debuttare il 23 settembre prossimo contro il San Marino, essendo già sceso in campo col Cuneo in agosto).

In casa nerobianca mister Bressan ha due ballottaggi da risolvere entro domani: Tagliabue-Gregorio in difesa e D'Appolonia-Vaglio in attacco, con i primi favoriti. Assente il terzino brasiliano Thiago Cazé, non ancora tesserato.

 

I probabili schieramenti

CREMA (4-3-3): Marenco ('99); Tagliabue ('00), Scietti, Stankevicius, Ogliari ('99); Incatasciato ('98), Radrezza, Porcino; Pagano, Ferrari, D'Appolonia. A disposizione: Prudente, Gregorio, Matei, Gomez, Magrin, Tomas, Vaglio, Cesari, Marrazzo. Allenatore: Massimiliano Bressan.

REGGIO AUDACE (4-3-1-2): Narduzzo; Bran ('00), Cigagna ('99), Rozzio, Belfasti; Staiti, Cavagna, Crema ('99); Osuji; Broso, Luche ('98). A disposizione: Rossi, Bonora, Masini, Palmiero, Grassi, Cozzari, Zaccariello, Boldrini, Ponsat. Allenatore: Mauro Antonioli.

Commenti

L'avversario - Crema, secondo anno in D con ambizioni di alta classifica
Boldrini si presenta: «Appena ha chiamato la Reggiana non ho avuto dubbi e ho lasciato Modena»