Primo Piano

Reggiana-Genoa, stasera l'appuntamento con la storia

La compagine rossoblù torna al "Mirabello" dopo 95 anni per festeggiare il centenario del club granata davanti a 2mila persone

Redazione TuttoReggiana
08.08.2019 09:00

21 dicembre 1924: Il presidente granata Vittorino Palazzi Trivelli saluta i giocatori genoani, sullo sfondo il pubblico del Mirabello.

Mancano poche ore alla sfida amichevole tra Reggio Audace e Genoa che questa sera a partire dalle ore 20:45 coloreranno di granata e rossoblù lo stadio "Mirabello".

Sarà la prima uscita della squadra di mister Alvini a Reggio Emilia, dopo il periodo di ritiro pre-stagione vissuto tra Carpineti e Castelnovo Monti. L’impegno si arricchisce di valore inserendosi all’interno delle celebrazioni del Centenario Granata in virtù del suo significato storico: il 21 dicembre 1924 il Genoa FC si presentò da Campione d’Italia in carica al "Mirabello" per sfidare i granata nel campionato di Prima Divisione. La sfida con il club più antico d'Italia si ripeterà dunque dopo 95 anni sullo stesso campo; l'ultimo confronto ufficiale risale invece alla stagione '98/'99 quando i grifoni si imposero per 3-1 a Reggio nel campionato di Serie B.

Al valore storico e all’impegno sportivo di altissimo livello con una società di Serie A si aggiunge la preziosa soddisfazione da parte della compagine granata nel poter assicurare ai tifosi e all’intera città di Reggio Emilia un evento che si propone di essere una pagina importante di questa stagione e dell’intero trascorso granata. I tifosi ancora sprovvisti di biglietto potranno recuperarlo fino alle ore 17 presso la sede granata in via Giglioli Valle mentre dalle 18 in poi apriranno i botteghini dell'impianto di via Matteotti.

Commenti

Ancora 800 biglietti a disposizione per l'amichevole con il Genoa
Coppa Italia Serie C - È attiva la prevendita di Pergolettese-Reggiana