Primo Piano

Le probabili formazioni di Reggiana-Robur Siena

Rozzio stringe i denti, novità forzate a centrocampo

Gian Marco Regnani
29.05.2018 18:30

Cinque assenze importanti e un dubbio non di poco conto sul modulo da contrapporre al Siena: la vigilia del primo round dei quarti di finale non è stata di certo semplice per la triade granata Eberini-La Rosa-Tedeschi. Oltre ai lungodegenti Spanò e Crocchianti infatti si sono aggiunte l'indisponibilità di Cesarini (operato al perone) e le squalifiche di Bovo e Vignali.

A parziale consolazione arriva la notizia del recupero di Rozzio che quasi sicuramente partirà dal primo minuto al fianco del totem Bastrini, con Ghiringhelli terzo difensore a destra; solo panchina per Panizzi, non del tutto recuperato dall'infortunio che lo aveva messo k.o. contro il Bassano. Si va dunque verso la conferma del 3-5-2 utilizzato nelle due sfide della scorsa settimana anche se a centrocampo cambieranno gli interpreti: al fianco di capitan Genevier agiranno il tuttofare Carlini e Riverola (favorito su Bobb), con Manfrin largo a sinistra e Lombardo a destra (in vantaggio su Rosso). Il reparto avanzato è quello con più alternative: dopo la buona prova di mercoledì scorso è possibile che venga concessa una chance dall'inizio a Cianci, con Altinier pronto ad entrare nella ripresa, al fianco di Cattaneo, favorito su Napoli e Rosso.

Per la Robur di mister Mignani fuori dai giochi i soli Cruciani e Brumat ma recupera in extremis l'ex granata Solini: sono 23 i bianconeri già partiti per Reggio. Il 4-3-1-2 scelto dal tecnico toscano ricalcherà la formazione tipo schierata nelle ultime giornate di campionato con solo due ballottaggi: Bulevardi-Cristiani a centrocampo e Neglia-Santini in attacco con i primi favoriti.


I probabili schieramenti

REGGIANA (3-5-2): Facchin; Ghiringhelli, Bastrini, Rozzio; Lombardo, Riverola, Genevier, Carlini, Manfrin; Cattaneo, Cianci. A disposizione: Narduzzo, Viola, Panizzi, Palmiero, Zaccariello, Bobb, Rocco, Rosso, Napoli, Altinier. Allenatore: Sergio Eberini.

ROBUR SIENA (4-3-1-2): Pane; Rondanini, Sbraga, D'Ambrosio, Iapichino; Bulevardi, Gerli, Vassallo; Guberti; Neglia, Marotta. A disposizione: Crisanto, Rossi, Cleur, Dossena, Solini, Panariello, Mahrous, Cristiani, Damian, Guerri, Emmausso, Santini. Allenatore: Michele Mignani.

(Foto © AC Reggiana 1919)

Commenti

Siena, mister Mignani: «Non vediamo l'ora di scendere in campo uniti e compatti per vincere»
Under 15, a Padova i titoli di coda della stagione