Primo Piano

Le pagelle di Reggiana-Renate: Carlini tuttofare. Buon esordio di Vignali e Cattaneo

Gianluca Ferrari
03.02.2018 21:20

Nella vittoria odierna, spiccano le prestazioni di Carlini e Crocchianti oltre al sempre decisivo Cesarini e al concreto Altinier. Buoni gli esordi dei nuovi acquisti Vignali e Cattaneo, mentre non convince Riverola nel ruolo di esterno destro.

Facchin 6,5 Rischia con un'uscita a vuoto su calcio d'angolo ma è provvidenziale nel respingere il tentativo d'autorete di Genevier all'ultimo secondo.

Ghiringhelli 6,5 Spinta costante sulla destra, sforna un gran numero di cross e va vicino al gol con un bell'inserimento in area. Motorino inesauribile.

Spanò 6,5 Sicuro e concreto come al solito, si perde solamente nell'azione del gol di De Luca anche se è tutta la squadra ad essere presa in contropiede.

Crocchianti 7 Partita sontuosa del giovane centrale che a tratti sembra un veterano. Pulito negli anticipi e sicuro in tutti gli interventi. Se continua così sarà difficile togliergli il posto.

Panizzi 6 Spinge meno del collega di destra ma riesce a tenere a bada Ungaro nel primo tempo. Soffre di più nella ripresa l'intraprendenza di Gomez.

Genevier 6 Oggi è Carlini a ispirare la manovra e lui deve solo mettere ordine e fare muro davanti alla difesa. Svolge il compito egregiamente ma rischia nel finale con una deviazione che poteva costare caro...

Bovo 6,5 Anima della squadra, lotta e recupera palloni in mezzo al campo rilanciando spesso la manovra granata palla al piede. Con uno dei suoi soliti inserimenti guadagna il secondo calcio di rigore.

Carlini 7 Quantità e qualità in mezzo al campo. Corre per due, gioca da mezz'ala e da playmaker illuminando i compagni con lanci in verticale. Sfiora anche il gol nel finale di primo tempo. Determinante anche oggi. (Vignali 6,5 Fisico e piedi buoni per il nuovo acquisto granata. Sarà un elemento fondamentale nella zona nevralgica del campo)

Riverola 5,5 Dei tre davanti è quello che convince di meno, forse proprio per le sue caratteristiche più da centrocampista che da esterno d'attacco. (Cattaneo 6,5 Due tiri fuori e qualche buona accelerazione per il suo esordio in granata. In venti minuti fa molto più di Riverola)

Altinier 6,5 Gioca di sponda per i compagni non riuscendo a trovare l'occasione per rendersi pericoloso. Ha però il merito di segnare il rigore della sicurezza continuando così la sua striscia positiva in zona gol. (Cianci 6 Entra bene come al solito cercando di tenere su più palloni possibili e smistandoli per i compagni)

Cesarini 7 Al primo ingresso in area guadagna un rigore che trasforma poi alla perfezione. Alterna grandi giocate ad errori un po' grossolani ma è sempre il giocatore al quale i compagni affidano il pallone nei momenti chiavi. È suo anche il passaggio per Bovo che porta al secondo rigore.

All.Eberini 6,5 Tornare a giocare dopo una pausa così lunga non è mai facile, soprattutto dal punto di vista mentale. La condizione atletica è ancora da migliorare ma la squadra ha dimostrato di esserci con la testa gestendo il vantaggio acquisito in partenza e rischiando solo nel finale. Avanti così...


Vota il migliore granata in campo

 

RENATE: Di Gregorio 6; Anghileri 6 (Mattiolli sv), Di Gennaro 5, Teso 6, Vannucci 5,5; Simonetti 5 (De Micheli sv), Pavan 6, Fietta 5 (Scaccabarozzi 5,5); Ungaro 5 (Gomez 6,5), De Luca 6, Piscopo 5,5 (Palma 6). All. Cevoli 5,5.

Commenti

Renate, mister Cevoli: «Potevamo pareggiare all'ultimo, la Reggiana gioca meglio del Padova»
Eberini: «Abbiamo faticato tanto, non dobbiamo metterci troppa pressione addosso»