News

Carmelo Salerno declina l'invito di Amadei e Tosi: «Resto al Modena»

Il presidente del Modena continuerà a fare parte del sodalizio gialloblù che ora vede l'imprenditore Sghedoni al timone

Redazione TuttoReggiana
12.06.2019 18:30

Il suo nome era stato accostato a quello di Amadei e Tosi in vista di un nuovo inizio alla Reggiana, ma alla fine l'architetto Carmelo Salerno ha deciso di rimanere al Modena.

«A livello professionale auguro ad Amadei e Tosi di vincere perché lo meritano, ma io non potevo andare alla Reggiana e tradire il Modena - ha confessato il presidente canarino a SoloDilettanti.it - La scorsa estate ho contribuito a rifondare il club e alla fine dopo un incontro con Sghedoni ho fatto una scelta di cuore decidendo di restare, spinto anche dall'affetto dei tifosi».

Commenti

Reggiana, giorni caldi per la scelta dell'allenatore: tanti i profili al vaglio di Doriano Tosi
Giuseppe Palmiero si accasa al Lentigione