L'avversario

L'avversario - Sammaurese, un altro anno a caccia di conferme

I giallorossi inizieranno la quarta stagione consecutiva in Serie D

Redazione TuttoReggiana
08.09.2018 13:30

© AC Sammaurese

La formazione di San Mauro Pascoli (provincia di Forlì-Cesena) incontrerà domenica per la prima volta nella sua storia in gare ufficiali la Reggiana. Le uniche partecipazioni in Serie C dei romagnoli, infatti, risalgono al dopoguerra, mentre da tre stagioni è stabile in D, con il sesto posto in classifica quale miglior risultato colto nella stagione 2016/17.

Per quest'anno la Sammaurese è stata inserita nel girone F, insieme al Cesena e ad altre formazioni marchigiane e abruzzesi. Nel primo match stagionale in Coppa Italia di Serie D si è imposta sul San Marino per 1-0 grazie alla rete del centrocampista Errico: un risultato che ha dato fiducia alla giovane squadra (età media 22 anni) alle prese con il doloroso addio dell'allenatore Stefano Protti (ex attaccante e cugino del presidente Cristiano, nonché del più celebre Igor), dal 2011 in panchina e legatissimo ai colori giallorossi. Da quest'anno il tecnico scelto dalla dirigenza è Alessandro Mastronicola, che nel 2016/17 aveva guidato il Rimini alla conquista del campionato di Eccellenza.

La difesa dell'anno scorso è stata una delle meno battute del campionato e sono stati confermati i centrali Nicolas Lombardi (classe '95) e il sammaurese doc Rosini ('91). Sulla fascia destra agisce Soumahin, 5 apparizioni con il Santarcangelo in C l'anno scorso o in alternativa l'ex Correggese Paterni, mentre a centrocampo si registra il ritorno di Simone Errico, 26 anni, con tanta esperienza in Serie D. In attacco Liborio Zuppardo, 33 anni, è il più anziano della rosa che ha collezionato in carriera oltre 300 presenze in D con 130 reti.

Commenti

Le probabili formazioni di Reggiana-Sammaurese
Antonioli: «Ultimo test prima del via al campionato con qualche alternativa in più»