News

Supporters granata e biancorossi uniti nello sciopero del tifo

15 minuti di silenzio dopo il calcio d'inizio di Reggiana-Vicenza

Redazione TuttoReggiana
06.10.2017 09:00

Lunedì sera purtroppo saranno molte le persone che non potranno prendere parte sugli spalti alla sfida tra Reggiana e Vicenza, programmata alle ore 18.30 per esigenze televisive imposte da Lega Pro e Rai.

"Reggio-Vicenza, nessuna differenza" è lo slogan che riecheggia nei cori dei tifosi, granata e biancorossi, quando le due formazioni si incrociano sul rettangolo verde a testimonianza del gemellaggio tra le due tifoserie. Proprio a partire da questa solida amicizia, Teste Quadre, Gruppo Vandelli e Curva Sud Vicenza hanno fatto sapere che lunedì sera protesteranno con 15 minuti di sciopero del tifo contro la decisione della Lega Pro, rea di non aver accolto la richiesta di Reggiana e Vicenza.

 

Commenti

Piazza e la questione stadio: «L'affitto è un costo che merita un'approfondita analisi»
Foschi: «La Reggiana non mi ha cercato, ma se arrivasse una chiamata...»