Primo Piano

Narduzzo: «Dopo questo k.o. dobbiamo rosicare e ripartire ancora più determinati»

«Le amichevoli sono finite, serve più cattiveria dall'inizio alla fine»

Redazione TuttoReggiana
16.09.2018 19:00

Non usa mezzi termine il portiere granata Davide Narduzzo al termine della partita di Crema che ha visto uscire la Reggio Audace con un gol al passivo e nessun punto in saccoccia: «Dobbiamo rosicare perché perdere fa sempre male. Le scofditte si possono accettare quando le si elaborano nel modo giusto. Se reagiremo con cattiveria sono sicuro che i risultati alla fine arriveranno».

«Abbiamo visto nel secondo tempo che scendendo in campo con meno cattiveria gli avversari hanno segnato alla prima opportunità - ha sottolineato in sala stampa il numero uno - Non ci stava per niente perdere con tutte le occasioni avute: bisogna fare gol subito e imparare a difenderci meglio».

Mister Antonioli ha accusato la mancata reazione della squadra dopo il gol di D'Appolonia: «Ci sta subire gol ma una risposta deve arrivare subito. Appena riprenderemo gli allenamenti ci confronteremo e torneremo a lavorare duro sul campo. Dobbiamo capire che tutti si devono calare nella mentalità della Serie D». Dalle riserve non è arrivata la risposta che ci si attendeva: «La colpa è di tutta la squadra non del singolo giocatore. Grazie al nostro pubblico sarà sempre come giocare in casa e a maggior ragione ci deve essere ancora più voglia di vincere».


Vota il migliore granata in campo di Crema-Reggio Audace

Commenti

Le pagelle di Crema-Reggio Audace
Mister Antonioli: «Non c'è stata reazione, la partita si poteva riaprire»