Primo Piano

Le pagelle di Reggiana-Gubbio

I voti ai protagonisti granata ed eugubini

Andrea Iori
17.04.2017

Genevier é il padrone del centrocampo. Panizzi fatica in fase difensiva nella prima frazione, mentre nel secondo tempo padroneggia sulla sua fascia. In palla anche Ghiringhelli, mentre non entra mai in partita Riverola, stessa cosa per Sbaffo.


Perilli 6 Compie una grande parata alla mezz'ora sul tiro di Ferretti, distendendosi e mettendola in angolo. Peccato che sia indeciso se uscire o meno sul gol dell'1-0 del Gubbio, colpito da dentro l'area piccola.

Ghiringhelli 6,5 Corre come un matto, macina chilometri su chilometri sulla corsia di destra però c'è meno mira del solito sui traversoni a centro area.

Rozzio 7 Pareggia i conti al tramonto della prima frazione, quando trasforma in gol un angolo di Genevier. É attento in fase difensiva.

Trevisan 6,5 Attento, sicuro e preciso. Pochi i pericoli per la retroguardia granata, merito anche della sua sicurezza.

Panizzi 6,5 Soffre molto le scorribande di Ferretti nel primo tempo, infatti tutte le azioni pericolose del Gubbio arrivano da quella parte. Molto meglio nella ripresa, quando prende le contromisure e si fa vedere nella metà campo del Gubbio con insistenza.

Bovo 6,5 É ovunque, lo si trova a destra, a sinistra e al centro. Infatti esce dal campo stremato. (dal 34' s.t. Maltese s.v. Al rientro dopo due mesi d'assenza. Il suo recupero è fondamentale nella zona nevralgica del campo).

Genevier 7 È sfortunato al 35' quando con una punizione magistrale colpisce la traversa. Comanda il gioco della Reggiana, arrivando anche alla conclusione e difendendo in maniera molto efficace.

Riverola 5,5 É un giocatore offensivo più che di contenimento, e lo si vede tutte le volte che non aiuta in raddoppio Panizzi nel contenere Ferretti. É spesso fuori dal gioco, e lo si nota veramente poco. (dal 20' s.t. Sbaffo 5,5 Non entra in partita e si innervosisce spesso con l'arbitro e gli avversari).

Carlini 6,5 Trequartista della giornata, prova ad essere pericoloso con qualche giocata personale. Manda in porta i compagni più di una volta e non lesina i ripiegamenti difensivi che spengono sul nascere diverse ripartenze avversarie.

Cesarini 6,5 Può fare di più. Del resto dal "Mago" ci aspettiamo sempre grandi cose. Ma non sfigura, affatto. Gli manca però il guizzo decisivo.

Guidone 6 La sua partita é molto generosa. Talvolta è impreciso, ma ha voglia di fare. Gli manca solo in gol. (dal 47' s.t. Rocco s.v.).

All. Leonardo Menichini 6,5 Una bella Reggiana, che crea molte occasioni da rete, contro un Gubbio in palla. Se questa é la Reggiana che affronterà i playoff con tale spirito, ne venderemo delle belle.
 

GUBBIO: Volpe 6, Morini 6, Rinaldi 6,5, Piccinni 6, Valagussa 5,5, Romano 6, Giacomarro 6 (Croce 6), Zanchi 6,5, Casiraghi 5,5, Ferretti 6,5, Ferri Marini 6 (Candellone s.v.). All. Magi 6.


Gli highlights
Vota il migliore in campo!

Commenti

Tante emozioni ma solo un punto: la Reggiana impatta contro il Gubbio
Menichini: «Poca incisività sotto porta, Riverola e Sbaffo sono lontani dalla condizione migliore»