News

Arriva lo sconto dopo la stangata di Siena

Ridotte le giornate di squalifica inflitte a giocatori, allenatori e dirigenti dopo la beffarda sconfitta nei quarti di finale playoff

Redazione TuttoReggiana
27.06.2018 18:30

Mentre il destino della Reggiana si allontana dal mondo del professionismo ora dopo ora, tornano alla ribalta le oramai famose vicende di Siena dello scorso 3 giugno quando i granata furoni sconfitti al 98' per colpa del rigore decretato dal direttore di gara Perotti.

A seguito di quell'incredibile decisione arbitrale, si scatenarono le proteste dei giocatori e della panchina che si riversò in campo con veemenza comportando poi una serie di squalifiche pesantissime per il club di Mike Piazza.

Il ricorso non si fece attendere e proprio ieri è arrivata la sentenza della Corte Sportiva d'Appello della FIGC che ha ridotto in parte tali sanzioni:

  • Inibizione confermata fino al 10.08.2018 (in precedenza 30.09.2018) a Giuseppe Magalini (ds) e Michele Malpeli (team manager) 
  • Squalifica ridotta da 5 a 3 giornate a Marco Bresciani (preparatore atletico), Massimiliano La Rosa (allenatore in seconda), Andrea Rossi (preparatore dei portieri), Andrea Tedeschi (collaboratore tecnico), Gianfranco Mastini (massaggiatore)
  • Scontate due giornate di squalifica (da 8 a 6) a Cristian Altinier

Commenti

Caos granata: rabbia, delusione e speranze invadono i social
Incontro nello studio del commercialista Baldini, si tenta di salvare la Reggiana