Primo Piano

AC Reggiana 1919 iscritta a due campionati giovanili, presto il "derby" con la Reggio Audace

Alicia Piazza: «Non vogliamo ostacolare nessuno, abbiamo già teso una mano alla nuova società e auguriamo il meglio alla squadra»

Redazione TuttoReggiana
13.09.2018 17:30

Dopo un periodo di silenzio assoluto, Mike Piazza e la moglie Alicia sono tornati in Italia dove intendono continuare a risiedere visto che i figli frequentano un istituto internazionale a Parma. La società AC Reggiana 1919 intanto ha avviato da diverse settimane la procedura di liquidazione: i coniugi americani stanno infatti cercando di evitare il fallimento per uscirne con meno perdite possibili.

Già in passato i Piazza avevano manifestato la volontà di portare avanti l'Academy granata, in modo da valorizzare il vivaio della Reggiana, ma ieri è apparso inusuale vedere il nome "AC Reggiana 1919" all'interno della lista delle squadre iscritte ai campionati giovanili diffusa dalla FIGC. Sono ben due le competizioni alle quali prenderà parte la società di via Mogadiscio, rispettivamente il "Torneo Provinciale Pulcini a 7 2008-2009 misto autunno", dove è iscritta anche la Reggio Audace, e il "Torneo provinciale Pulcini 2009 autunno". 

«Non vogliamo danneggiare nessuno - fa sapere Alicia Piazza - Abbiamo cercato di elevare il brand, portare speranza e gioia ai tifosi ma purtroppo non ci siamo riusciti. Ora con la matricola FIGC di AC Reggiana 1919 abbiamo iscritto due formazioni giovanili ma non siamo interessati ad andare oltre. Vedremo fin quando portare avanti questo progetto e se ci darà delle soddisfazioni». Sulla situazione dei campi di via Agosti e della adiacente sede sono attese novità a partire dal prossimo mese, quando la Reggio Audace potrebbe iniziare ad utilizzare le strutture di proprietà della Curia, la quale è già stata contattata dalla liquidatrice Barbara Morini per completare la procedura di transizione. Sul marchio granata, la vicepresidente rassicura sul fatto che i Piazza non stiano cercando di negarlo ai tifosi e riportarlo negli Stati Uniti ma sottolinea che «la liquidazione è un processo lungo, non abbiamo ancora una visione chiara della situazione finanziaria ma stiamo facendo tutto il possibile per risolvere la questione».

Commenti

Lancetti tiene aperto il mercato: «C'è ancora qualche dettaglio da aggiustare»
La Reggiana ha trovato il suo trequartista: ufficiale la firma di Michele Boldrini