Serie C

Playoff, Siena e Cosenza si qualificano per la finale

Il Südtirol è beffato nel finale, Catania k.o. ai rigori

Redazione TuttoReggiana
10.06.2018 23:25

© Cosenza Calcio

Saranno Siena e Cosenza a giocarsi un posto in Serie B nella finale playoff in programma sabato a Pescara.

Dopo aver vinto 1-0 la semifinale di andata, il Siena passa in vantaggio al "Cibali" di Catania con Santini, ma i padroni di casa rimontano prima con Curiale poi con il rigore realizzato da Lodi. Non bastano 120 minuti di gara (e due espulsioni, i toscani restano in nove): la lotteria dal dischetto premia il Siena grazie al decisivo errore di Mazzarani che calcia l'ultimo penalty sulla traversa.

Davanti ai 18mila spettatori del "San Vito Marulla", il Cosenza ribalta lo svantaggio dell'andata e si impone per 2-0 sul Südtirol di Paolo Zanetti. Le reti decisive arrivano nel secondo tempo: Alain Baclet mette la firma sul primo gol, mentre all'ultimo calcio d'angolo della gara è l'ex Reggiana Frascatore a colpire la palla di testa nella propria porta. Per i calabresi è una favolosa cavalcata dal primo turno playoff, dopo essere giunti quinti in campionato.

Semifinali playoff, gare di ritorno:

Catania-Robur Siena 5-5 d.c.r. (2-1 dopo 120') (andata 0-1)
31' pt Santini (S), 44' pt Curiale (C), 23' st rig. Lodi (C)

Cosenza-Südtirol 2-0 (andata 0-1)
24' st Baclet, 49' st aut. Frascatore

Commenti

Il pagellone di fine stagione | Attacco
Mike Piazza: «La Reggiana è in vendita»