Mercato

Magalini pronto a partire per Milano, questa volta senza pressioni

In uscita il terzo portiere Viola, si allontana l'ipotesi di un nuovo difensore

Redazione TuttoReggiana
29.01.2018 21:00

L'uomo mercato granata Giuseppe Magalini nelle prossime ore salirà a Milano, più precisamente all'Hotel Meliá, dove fino alle ore 23 di mercoledì 31 gennaio si terranno le battute conclusive della sessione invernale del Calciomercato 2017/18.

L'obiettivo questa volta sarà meno probante rispetto alla scorsa estate, quando il direttore sportivo della Reggiana cercò di strappare fino all'ultimo la firma di un centrocampista (Bastoni, ceduto dallo Spezia al Trapani). Sul taccuino del dirigente granata, dopo gli importanti arrivi di Cattaneo e Vignali, ad oggi resta solamente il nome di Jacopo Viola: il terzo portiere classe '96, di comune accordo con la società, è pronto a cambiare maglia. La Reggiana aveva già intavolato un discorso con la Sicula Leonzio (girone C), ma nelle ultime ore questa pista si è raffreddata.

Esclusa invece l'eventualità di tesserare un nuovo difensore centrale "under": il recupero di Bastrini e il rientro di Rozzio previsto a marzo, oltre alla duttilità di Panizzi che ben si è destreggiato in quel ruolo quando chiamato in casua, hanno fatto propendere la dirigenza e lo staff tecnico per questa scelta conservativa.

Commenti

Reggiana-Renate, è iniziata la prevendita
Assemblea elettiva FIGC, fumata nera: ora il commissariamento