News

Per il debutto in Coppa Italia si studia l'ipotesi Mirabello

Mercoledì 22 amichevole contro la Scandianese

Redazione TuttoReggiana
14.08.2018 22:30

La 'prima' della Reggio Audace nel 'tempio' del calcio reggiano? Per ora è solo un'ipotesi, ma presto potrebbe diventare realtà. La neonata compagine granata e il Comune starebbero infatti lavorando per sbrigare le pratiche necessarie affinché lo storico impianto di via Matteotti possa essere reso idoneo ad ospitare la prima sfida della Coppa Italia di Serie D in programma domenica 26 agosto.

Certamente il "Mirabello" non sarà la casa della Reggiana nel campionato 2018/19: il dg Russo ha in calendario nei prossimi giorni un incontro con Mapei per trovare un accordo che riporti la Regia a calcare il prato verde del "Città del Tricolore" dove ha sempre giocato dal lontano 1995 (potrebbero però essere chiusi i Distinti).

Intanto per mercoledì 22 agosto è in fase di organizzazione un'amichevole contro una formazione dilettantistica della provincia, molto probabilmente la Scandianese.

 

Commenti

Prima doppia seduta per i granata, in prova un giovane del Bologna
La Reggio Audace suda anche a Ferragosto, ma entrambi i portieri danno forfait