Primo Piano

Tito Corsi: «La rosa granata è competitiva e di buon livello»

«Ora ci fermiamo un attimo e prepariamo una possibile ulteriore aggiunta in un reparto interessante»

Redazione TuttoReggiana
28.08.2018 15:25

Tito Corsi con il vicepresidente Romano

In un mese e mezzo la nuova società ha dovuto creare un'intera squadra da zero e il responsabile dell’area tecnica Tito Corsi ammette la realtà del progetto: «Quando siamo partiti sapevamo di incontrare diverse difficoltà, basta pensare al giorno del raduno: c’erano sette ragazzi della Berretti, sei giocatori in prova e il solo Broso certo di far parte del progetto tecnico. Con lavoro e con fortuna siamo riusciti a mettere a disposizione del mister Antonioli una rosa competitiva e di buon livello».

«I risultati ottenuti in questa fase di mercato - prosegue Corsi - sono il frutto della collaborazione con Marco Lancetti e Claudio Capuzzo che grazie alla loro rete di contatti hanno contribuito a portare in granata atleti di livello che si riveleranno pedine fondamentali nel corso della stagione. La partita di domenica ha confermato la nostra idea e speranza, quella di aver messo insieme un gruppo valido e composto da uomini veri, sia sotto l’aspetto umano che come giocatori».

La rosa è quasi al completo, ma Tito Corsi non esclude un colpo last minute: «L’acquisto di Staiti è sicuramente un passo importante poiché il ragazzo ha frequentato i campi di Serie B e Serie C. Ora ci fermiamo un attimo e prepariamo una possibile ulteriore aggiunta in un reparto interessante». Domenica scorsa c'era grande attenzione sui nuovi giovani: «Nella nostra prima uscita ufficiale tante soddisfazioni importanti sono arrivate dai giovani che hanno reso su livelli ancora più alti di quelli che ci saremmo attesi. Questa è un’ottima notizia perché i giovani obbligatori sono una grande incognita nel campionato di Serie D: poter contare su atleti classe 2000, 1999, 1998 che sanno tenere il campo con personalità sarà importante. Se confermeranno quanto di buono fatto vedere domenica, potranno far compiere alla squadra un vero salto di qualità».

Commenti

UFFICIALE - Per l'attacco ingaggiato il giovane Bardeggia
Rozzio migliore in campo di Reggiana-Sasso Marconi