Mercato

La situazione contrattuale dei granata: chi resta e chi parte?

Il club di Mike Piazza dal 1º luglio avrà solamente 11 giocatori sotto contratto

Gian Marco Regnani
07.06.2018 18:30

Molti calciatori sono pronti a salutare il "Città del Tricolore" © AC Reggiana 1919

Terminato un campionato, è già tempo di pensare al prossimo. Molti calciatori granata sono già partiti per le vacanze, altri staccheranno la spina a breve, ma solamente 11 di loro sono già sicuri di fare ritorno in via Agosti verso la seconda settimana di luglio quando prenderà il via la preprarazione estiva (quest'anno la sede del ritiro dovrebbe essere Carpineti).

Il 30 di giugno infatti scadrà il contratto di ben 13 atleti presenti nell'attuale rosa ricostruita due anni fa da Grammatica e aggiustata la scorsa estate da Magalini. Il reparto che nei prossimi mesi andrà ritoccato di più è sicuramente quello difensivo: Facchin farà rientro al Venezia (molto difficile una riconferma in prestito), Viola si ritroverà a piede libero senza aver mai raccolto una presenza da titolare in due stagioni mentre è più complicata la situazione di Narduzzo. Il portiere classe '94 a Reggio si sente come a casa: la sua permanenza nella Città del Tricolore dipenderà dal parere che fornirà il nuovo allenatore granata sempre che il ragazzo non decida di cambiare destinazione. Saluteranno anche Crocchianti e Bastrini, di rientro dai prestiti concessi da Spezia e Cremonese: per il giovane centrale romano Magalini potrebbe provare a strappare un nuovo prestito potendo contare sul parere positivo del difensore classe '96. Manfrin, di proprietà del Chievo fino al 30 giugno, si ritroverà senza una squadra tra una ventina di giorni quindi il suo futuro resta un'incognita per ora lontano da Reggio. Spanò è un caso a parte: la trattativa per il rinnovo si è bloccata in aprile dopo l'infortunio al crociato e il conseguente inizio dei playoff; non appena le acque si saranno calmate la questione tornerà all'ordine del giorno sul tavolo del presidente. Le probabilità di rivedere il centrale di Giussano assieme ai suoi attuali compagni anche nella prossima stagione sono molto alte.

A centrocampo sono confermati i veterani Genevier, Bovo, Carlini e Riverola. Vignali non ha convinto appieno ma avrebbe comunque fatto ritorno a Spezia, mentre Bobb è stato molto utile nel finale di stagione però sarà il Chievo a decidere la sua prossima destinazione. Lombardo dal 1º luglio andrà alla ricerca di una nuova sistemazione ("Grazie Reggio per questi due anni fantastici" il messaggio affidato ai social che assomiglia molto ad un addio). In attacco si riparte da solide basi: Cattaneo, Altinier, Napoli e Cesarini, il cui rientro è previsto verso ottobre dopo il brutto infortunio al perone. Rosso tornerà alla Pro Vercelli dopo il prestito, così come Cianci al Sassuolo; difficile per entrambi una nuova avventura in maglia granata. Il giovane Rocco ha giocato pochi minuti nella prima stagione da professionista ma da via Mogadiscio assicurano che presto gli sarà rinnovato il contratto grazie ad un vincolo a favore del club di Mike Piazza.

ALLENATORE. Eberini, La Rosa e Tedeschi hanno svolto un egregio lavoro prendendo le redini di una squadra che lottava per non retrocedere e portandola alle porte di una semifinale negata da una decisione arbitrale errata. Il loro compito però è giunto al termine: il prossimo allenatore della Reggiana sarà infatti un uomo di fiducia scelto da Magalini.

DIRETTORE SPORTIVO. Nelle righe precedenti abbiamo dato per scontata la conferma di Giuseppe Magalini come ds della Reggiana e, salvo clamorosi dietrofront, sarà così visti anche i recenti attestati di stima rivolti al dirigente classe '63 da Mike e Alicia. Il contratto di Magalini è in scadenza nel 2019 ma ha un'opzione di uscita a suo favore entro il prossimo 30 giugno 2018. 

 

La rosa dei 24 granata (in rosso i giocatori in scadeza)

    Scadenza contratto
P Davide Facchin f.p. 30 giugno 2018
P Davide Narduzzo 30 giugno 2018
P Jacopo Viola 30 giugno 2018
D Luca Ghiringhelli 30 giugno 2019
D Alessandro Spanò 30 giugno 2018
D Marco Crocchianti f.p. 30 giugno 2018
D Alessandro Bastrini f.p. 30 giugno 2018
D Paolo Rozzio 30 giugno 2020
D Gianni Manfrin f.p. 30 giugno 2018
D Erik Panizzi 30 giugno 2019
C Mattia Lombardo 30 giugno 2018
C Andrea Bovo 30 giugno 2019
C Gaël Genevier 30 giugno 2019
C Martí Riverola 30 giugno 2019
C Yusupha Bobb f.p. 30 giugno 2018
C Luca Vignali f.p. 30 giugno 2018
C Massimiliano Carlini 30 giugno 2019
A Alessandro Cesarini 30 giugno 2020
A Cristian Altinier 30 giugno 2019
A Pietro Cianci f.p. 30 giugno 2018
A Aiman Napoli 30 giugno 2019
A Luca Cattaneo 30 giugno 2020
A Simone Rosso f.p. 30 giugno 2018
A Daniele Rocco 30 giugno 2018
  All. Eberini-La Rosa-Tedeschi 30 giugno 2018

*f.p.: fine prestito

Commenti

Al netto di tutto quello che è successo, c'era qualcosa di sbagliato dal principio
Domani pomeriggio il saluto finale al "Mirabello"