Mercato

UFFICIALE - Ingaggiato il giovane terzino Casanova: «Ho scelto Reggio per dimostrare il mio valore»

Classe 2000, Casanova si pone come vera alternativa di ruolo a Belfasti: «La concorrenza non mi spaventa»

Redazione TuttoReggiana
17.01.2019 14:30

Casanova assieme al coordinatore tecnico Lancetti e al socio Giuseppe Fico

La Reggio Audace ha presentato oggi il nuovo acquisto, Federico Casanova, terzino sinistro 'under' classe 2000 proveniente dalla Primavera del Livorno. L'avventura calcistica di Casanova è iniziata nel San Frediano, poi è arrivato il passaggio all'Empoli e infine il trasferimento al Livorno con il quale ha esordito tra i professionisti nella finale della Supercoppa di Serie C 2018 dopo aver militato tra Berretti e Primavera.

Quando è nata la scelta del trasferimento a Reggio?
«Volevo confrontarmi con i "grandi" già da tempo ma all'inizio non erano arrivate offerte interessanti, però quando ho saputo della chiamata della Reggiana non ho esitato un attimo».

Quali sono le tue caratteristiche?
«Sono un terzino mancino anche se qualche volta ho giocato come esterno alto. Sono dotato di una buona corsa e mi piace spingere ma non disdegno la fase difensiva. Sicuramente posso ancora migliorare tanto tencicamente e fisicamente».

Le prime impressioni con il nuovo gruppo di compagni?
«Ho notato che c'è grande affiatamento e in allenamento nessuno tira indietro la gamba ma combatte fino all'ultimo secondo: anche io gioco con questo spirito e non vedo l'ora di mettermi alla prova e convincere il mister a darmi una chance».

Come Empoli e Livorno, anche Reggio è una piazza ambiziosa che non risparmia le critiche...
«So che la Reggiana è seguita da tanti tifosi in casa e in trasferta e non merita questa categoria. Spero di dimostrare subito il mio valore e raggiungere un obiettivo importante a fine stagione».

Commenti

Settore Giovanile - Juniores beffata dal Fiorenzuola, clima da stadio per l'amichevole degli Under 15
UFFICIALE - Andrea Crema rientra alla FeralpiSalò