Ex granata

Boranga e il consiglio a Rossi: «Difendi la porta con onore e con vigore»

Lo storico portiere granata era a Reggio per presentare la sua ultima opera letteraria "Cesena-Juventus 2-1: non ci posso credere!"

Redazione TuttoReggiana
25.05.2019 10:30

«Matteo, cerca di difendere la tua porta con onore e con vigore perché un portiere, come diceva il mio amico Zoff, può incidere tenendo lo zero a zero. Poi qualcun altro deve fare gol...». Queste le parole che l'eterno giovane Lamberto Boranga, 76 anni, ha rilasciato ieri allo Store di Piazza Prampolini (sopra l'intervista di Giacomo Giovannini) tra decine di aneddoti sulla sua gloriosa carriera che sembra non avere ancora raggiunto la parola "fine".

«La Reggiana deve andar sù qui non può stare - sottolinea Boranga alla Gazzetta di Reggio - La Serie D io non so cosa sia e anche per la Reggiana dev'essere così. Io da Perugia tiferò e guferò, poi si sa che porto fortuna...». «Una volta in serie C - conclude il portiere protagonista a Reggio a cavallo degli anni '70, ma anche medico cardiologo - devono fare le cose per bene, evitando di fare promoesse senza poi mantenerle».

Commenti

Derby del Secchia: venduti oltre 6000 biglietti, circa 1000 ai reggiani
Antonioli: «Vinciamo il derby per mettere la ciliegina sulla torta alla nostra stagione»