Primo Piano

Le pagelle di Mestre-Reggiana

Redazione TuttoReggiana
15.10.2017 18:30

Tutta la squadra dietro la lavagna, chi più chi meno. Da condannare soprattutto l'approccio timido alla gara, errore capitato già troppe volte in questa prima parte di campionato. La reazione arriva con colpevole ritardo nella ripresa, gli errori sotto porta però sono da matita rossa. Una squadra con ambizioni d'alta classifica non può conintuare con questo passo...

Facchin 6 Le provvidenziali parate nel primo tempo non bastano a salvare la barca che affonda sulla rete di Rubbo da distanza ravvicinata. Pochi interventi nella ripresa, nel finale è graziato dalla traversa.

Ghiringhelli 5 Una timida conclusione in porta e un paio di cross in area avversaria, per il resto tanta sofferenza in fase di contenimento: nei primi 45' è dalle sue parti che il Mestre pigia con più insistenza il piede sull'acceleratore.

Spanò 6 In campo dal primo minuto a sorpresa, sempre con il tutore alla spalla, soffre le ripetute azioni offensive del Mestre limitando con le buone e le cattive maniere un veterano del calibro di Neto Pereira.

Bastrini 5.5 Pian piano sta ritrovando la forma migliore. Tampona le iniziative degli attaccanti arancioneri ma nel finale si fa beffare da Bussi che non trova la rete del raddoppio centrando la traversa.

Manfrin 5 Colpevole il suo ritardo di copertura in occasione del cross che ha portato al gol del Mestre. Cerca di rimediare con buona corsa ma offre pochi spunti sulla propria fascia di competenza. (Dal 23' st Panizzi 5.5 Inserito per dare più spinta e mettere a centro area palloni giocabili per Cianci, non riesce a rendersi pericoloso).

Bobb 5 Lontano parente del giocatore tutta grinta che aveva esaltato il pubblico lunedì scorso contro il Vicenza. Stavolta il gambiano appare in difficoltà e si fa sopraffare dall'intensità del centrocampo mestrino; troppi errori sia in fase di impostazione che di contenimento. (Dal 23' st Cianci 5.5 Pochissimi palloni giocabili per l'ex Fidelis Andria che è anche sfortunato sulla ribattuta dopo l'occasione sprecata da Cesarini).

Bovo 5.5 Mestrino doc, con i gradi di capitano cerca di non far sfigurare il centrocampo a cospetto della squadra con cui suo padre Massimo centrò una storica promozione in Serie B negli anni '80, ma gli manca la brillantezza messa in mostra contro l'undici di Colombo.

Riverola 5.5 Il match-winner del monday night gioca tanti palloni ma non incide. Ad inizio ripresa dal suo destro parte il cross che Altinier manda clamorosamente fuori (Dal 37' st Rocco s.v. Uno spunto interessante per il trequartista classe '98).

Carlini 5 Qualche sprazzo di buon gioco e poco più. Giocatore evanescente rispetto al "folletto" ammirato solo sei giorni fa contro il Vicenza. (Dal 37' st Lombardo s.v.).

Napoli 5 Il primo squillo dalle parti di Favaro arriva con un suo destro dal limite poi nella ripresa, mentre la manovra della Reggiana aumenta d'intensità, lui lentamente esce dai radar.

Altinier 4.5 Ancora una bocciatura per il centravanti che avrebbe pure la possibilità di pareggiare ad inizio ripresa ma calcia malamente fuori, senza dimenticare lo scatto in contropiede sciupato poco prima di essere richiamato in panchina. Al "Mecchia" con la maglia del Portogruaro ha festeggiato una promozione in B, oggi invece ha collezionato l'ennesima prestazione negativa della sua avventura in granata (6' st Cesarini 5.5 Il "Mago" prova a dare una spinta alla squadra in difficoltà e la Reggiana sembra avere qualche cartuccia in più con lui in campo, ma anche dai suoi piedi arriva una palla-gol calciata malissimo a 10' dal termine).

All. La Rosa-Tedeschi 5.5 Il Mestre è una squadra in forma e si sapeva, ma i granata annaspano già nel primo tempo sbagliando approccio e non riescono più a raddrizzare il risultato. Loro ce la mettono tutta, chiamano i cambi giusti, ma sulle due nitide palle gol capitate ad Altinier e Cesarini non hanno di certo colpe...

Vota il migliore granata in campo nel sondaggio
 

MESTRE: Favaro 7; Gritti 6, Perna 5.5, Politti 6; Lavagnoli 6.5 (43' st Zecchin s.v.), Rubbo 7, Boscolo Papo 6.5 (43' st Kirwan s.v.), Beccaro 6.5 (29' st Casarotto 6), Fabbri 6.5; Neto Pereira 6.5 (18' st Spagnoli 6), Sottovia 6 (18' st Bussi 6.5). All. Zironelli 7.

Commenti

I risultati e la classifica della 9ª giornata
Gli highlights di Mestre-Reggiana